Sistema Ibrido

Sistema ibrido Caldaia a condensazione e Pompa di Calore

Nuovo sistema ibrido

  • Ideale per sostituire le vecchie caldaie murali mantenendo gli esistenti radiatori ad alta temperatura
  • Rendimento in riscaldamento: il 10% più efficiente di una caldaia a condensazione
  • Produzione Acqua Calda Sanitaria fino al 35% più efficiente rispetto ad una caldaia a condensazione
  • Installazione Plug&Play: semplice e poco invasiva, con unità esterna installabile in un secondo momento
  • Riscaldamento, produzione ACS istantanea e Raffrescamento
Sistema ibrido

Spesa ridotta

Spesa ridotta per riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria

Riscaldamento
In funzione della temperatura esterna, dei costi dell’energia e della richiesta di calore, il sistema ibrido attiva la pompa di calore o la caldaia o
entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile.

Pompa di calore
Con un coefficiente di performance COP nominale di 5.04, la pompa di calore integrata in nel sistema ibridoè la migliore tecnologia per ridurre i costi di
esercizio.

Funzionamento ibrido
Per soddisfare una maggiore richiesta di calore con temperature esterne più basse, la pompa di calore e la caldaia vengono attivate contemporaneamente nel modo più economico possibile. Il flusso d’acqua viene regolato in automatico con l’obiettivo di abbassare la temperatura di esercizio della pompa di calore migliorandone l’efficienza.

Caldaia a condensazione

Quando la temperatura esterna diviene particolarmente rigida, la caldaia a condensazione è l’unica tecnologia attiva. Guardando come varia mediamente la temperatura esterna in Italia nel corso di una stagione invernale, per la maggior parte del tempo la richiesta di riscaldamento è soddisfatta dalla sola pompa di calore o dalla modalità di funzionamento ibrida. Il risultato finale è una efficienza il 35% superiore rispetto ad una caldaia a condensazione!

35% più efficiente di una caldaia a condensazione in riscaldamento e fino al 20% in produzione ACS istantanea

Il sistema Ibrido grazie al sistema di controllo elettronico consente una gestione automatica della portata abbinata alle differenti modalità di funzionamento: sola caldaia, sola pompa di calore o entrambe contemporaneamente. Quest’ultima modalità caratterizza il vero funzionamento ibrido del sistema in quanto l’acqua viene preriscaldata dalla pompa di calore e immessa in caldaia per effettuare solamente il restante salto termico.

Sistema ibrido